SUMMARY

    

VANGELO SECONDO LUCA

GOSPEL ACCORDING TO LUKE

CHAPTER 5

  

CHAPTER 7

CAPITOLO VI

CHAPTER 6

6, 2  Alcuni farisei dissero: "Perché 
fate ciò che non è permesso di sabato?".
6, 3  Gesù rispose: “Allora non avete 
mai letto ciò che 
fece Davide, 
quando ebbe fame 
lui e i suoi compagni? 
6,4 Come entrò 
nella casa di Dio, prese i pani dell’offerta, ne mangiò e ne diede 
ai suoi
compagni, sebbene non fosse lecito mangiarlo se non ai soli sacerdoti?”.
6, 9 Poi Gesù disse loro: «Domando a voi: È lecito in giorno di sabato fare del bene o fare del male, salvare una vita o perderla?».
6, 32  "Se amate quelli che vi amano, che merito ne 
avrete? Anche i peccatori fanno lo stesso
".
6, 33  "E se fate 
del bene a coloro 
che vi fanno del bene, che merito 
ne avrete? Anche i peccatori fanno lo stesso
".
6, 34  "E se 
prestate a coloro 
da cui sperate ricevere, che merito ne avrete? 
Anche i peccatori concedono prestiti 
ai peccatori per riceverne altrettanto
".
6, 39  Disse loro anche una parabola: "Può forse un cieco guidare un altro cieco? Non cadranno tutt’e due in una buca?".
6, 61  "Perché 
guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello, e non t’accorgi della trave che è nel tuo?
".
6, 42  "Come puoi dire al tuo fratello: Permetti che tolga 
la pagliuzza che è 
nel tuo occhio, e tu non vedi la trave 
che è nel tuo? Ipocrita, togli prima 
a trave dal tuo 
occhio e allora 
potrai vederci bene nel togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello
".
6, 46 "Perché mi chiamate: Signore, Signore, e poi non fate ciò che dico?".   

6:2 But some of 
the Pharisees said, "Why are you 
doing what is not lawful to do on 
the sabbath?"  
6:3 And Jesus answered, "Have you not read what David did when he was hungry, he 
and those who were with him:  
6:4 how he 
entered the house of God, and took and ate the bread of the Presence, which it is not 
lawful for any but the priests to eat, and also gave it to those with him?"  
6:9 And Jesus said to them, "I ask you, is it lawful on the sabbath to do good or to do harm, to save life or to destroy it?"  
6:32 "If you love those who love you, what credit is that to you? For even sinners love those who love them.  
6:33 And if you do good to those who do good to you, what credit is that to you? For even sinners do the same.  
6:34 And if you lend to those from whom you hope to receive, 
what credit is that to you? Even sinners lend to sinners, to receive as much again.  
6:39 He also told them a parable: "Can a blind man lead a blind man? Will they not both fall into a pit?  
6:41 Why do you see the speck that is in your brother's eye, but do not notice the log 
that is in your 
own eye?  

6:42 Or how can you say to your brother, 'Brother, let me take out the speck that is in 
your eye,' when you yourself do 
not see the log 
that is in your own eye? You hypocrite, first 
take the log out of your own eye, and then you will see clearly to take out the speck that is in your brother's eye.