MISSIONE AMICIZIA    DIOCESI DI RAJSHAHI    DIARIO

La Cappella della Casa di Spirtualità Emmaus, a Bogra!

La Diocesi di Rajshai, in Bangladesh...

.

BOGRA,
EMMAUS - CASA DI SPIRITUALITÀ MISSIONARIA

Maltinagar P.O. Box 31   5800 BOGRA

E-Mail:  emmaus@bogra.desh.net

.

 

UN SOGNO DIVENUTO REALTÀ
Da sempre amico e sostenitore di Emmaus
DIARIO 2000 Emmaus 26 gennaio '01 Emmaus 9 febbraio '01
Emmaus 20 marzo '01 Emmaus 11 aprile '01 Emmaus 18 maggio '01
Emmaus 3 luglio '01 Emmaus 30 luglio '01 Emmaus 5 settembre '01
Emmaus 6 settembre '01 Emmaus 12 settembre '01 Emmaus 27 settembre '01
Emmaus 8 ottobre '01 Emmaus 20 ottobre '01 Emmaus 23 ottobre '01
Emmaus 4 novembre '01 Emmaus 16 dicembre '01 Emmaus 13 gennaio '02
Emmaus 16 luglio '02 Emmaus 27 luglio '02 Emmaus 1 agosto '02
Emmaus 20 agosto '02 Emmaus 28 agosto '02 Emmaus 11 settembre '02
Emmaus 20 novembre '02 Emmaus 4 dicembre '02 Emmaus 11 dicembre '02
Emmaus 28 dicembre '02 Emmaus 31 gennaio '03 Emmaus 29 marzo '03
Emmaus 12 aprile '03 Emmaus 22 aprile '03 Emmaus 18 maggio '03
Emmaus 10 luglio '03 Dhaka 16 settenbre 2003 Dhaka 23 maggio 2004

 

.

.

                                  

 

.

.

Lettera di invito e programma della casa (Dicembre 1999)

Cari Amici,

da molti anni la Casa di Spiritualità Missionaria "Emmaus", oltre ad essere una presenza Cristiana tra Musulmani, intende servire la Comunità Cristiana a Bogra ed intorno a Bogra. Questa particolare presenza nella città, e questi servizi all'interno della Comunità Cattolica, sono legati in modo speciale alla persona di Padre Achille Boccia, che è stato chiamato a ritornare in Italia per alcuni anni di servizio. Al posto suo e delle Suore CIC, che sono state presenti ad Emmaus per circa un anno, Padre Carlo Dotti(come Direttore della Casa), e Padre Francesco Rapacioli sono stati assegnati a Bogra.

Dopo avere discusso il problema durante il primo incontro del nuovo Consiglio Regionale del PIME, abbiamo deciso di scrivere questa lettera circolare allo scopo di rilanciare questo specifico servizio alla Chiesa locale.

In particolare, per l'anno 2000, intendiamo offrire le seguenti possibilità:

- Cinque Corsi di Esercizi Spirituali all'anno, che si tengono da Lunedì sera a Sabato sera nei mesidi Marzo(13-18);Maggio(15-20);Luglio(10-15);Settembre(11-16);Novembre(13-18). I Padri Pinos, Bozzini, Galimberti, Martinelli e Rapacioli guideranno le meditazioni di questi Ritiri. La lingua sarà il Bengalese, tranne per il Ritiro di Novembre(in Inglese). Se volete prendere parte a questi Ritiri per favore contattateci in anticipo.

- Un Ritiro mensile, che si terrà nel secondo Venerdì di ogni mese da Febbraio a Novembre(11 febbraio;10 Marzo;14 Aprile;12 Maggio;9 Giugno;7 Luglio;11 Agosto;8 Settembre;13 Ottobre;10 Novembre).

Oltre a questi eventi spirituali "guidati", Preti, Suore e Laici possono trascorrere alcune ore od alcuni giorni ad Emmaus, in preghiera e silenzio, sia individualmente che in gruppo.

                                

Cordiali Saluti,

Padre Carlo Dotti e Padre Francesco Rapacioli.

.
.

 P. Carlo Dotti, Direttore  

                                                                   

                                                                    P. Francesco Rapacioli con i genitori e sorella

.

.

Emmaus 26 febbraio 2001
Caro Ak, Asha e rispettive famiglie, ciao.
    sabato siamo tornati dagli esercizi spirituali predicati dal vescovo di Piacenza Luciano Monari, molto esperto in Sacra Scrittura, al quale hanno partecipato molti, tutti del PIME. Abbiamo rivisto Cescato indebolito rispetto al solito Faustone che conosciamo, ma molto sereno; mi pare di capire che facendo tesoro del lavoro che altri hanno fatto in sua assenza, continuera' a delegare loro parecchie responsabilità. Eccovi il diario di

Emmaus 2000:

1- Dal 16 ottobre al 15 novembre (99) si e' svolto il passaggio di consegne dal p. Achille a p. Dotti Carlo. Durante tale periodo nessuno e' venuto per ritiri, ma solo qualche persona di passaggio. Con p. Carlo arriva ad Emmaus anche il giovane Taposh Marcus Sarker per un cammino di discernimento vocazionale. All'inizio di dicembre si aggiunge Mithu Nikson Baroi. In data 10 gennaio anche Biplob Lazarus Mollick si stabilisce ad Emmaus.
2- Rapacioli-Dotti inviano una lettera circolare, con data 1 gennaio, a tutte le parrocchie e conventi delle diocesi di Rajshahi-Dinajpur, a tutti i vescovi, a tutte le Superiore di congregazione e a quasi tutti i Superiori di Istituti maschili, in cui si comunica il cambio avvenuto alla guida di Emmaus e il nuovo programma: 5 ritiri da 6 giorni, a mesi alterni, e una recollection mensile. v. Allegato "A"
3- A Suihari durante gli esercizi del 24 gennaio 2000 viene chiamato un incontro fra coloro che hanno interesse a cooperare alla conduzione di esercizi: vi partecipano i pp. Rapacioli, Dotti, Martinelli, Corba. Si decide di  indicare in una nuova circolare il nome di quale predicatore guida le meditazioni in un determinato mese; di non fissare alcuna tariffa per i partecipanti, solo un'offerta libera; che le spese del viaggio siano a carico loro e che in caso   non ne siano in grado, che si facciano aiutare dalla parrocchia di origine. Un appello deve assere fatto in modo che partecipino giovani, studenti, lavoratori, catechisti, prayer leaders, coppie giovani; e che soono benvenuti anche al di fuori dei ritiri di 6 giorni. Nella lettera si deve far sapere il numero di letti disponibili, l'indirizzo di Emmaus, come arrivarci. Precisare che anche in caso di sciopero il ritiro si fa. 
         Da organizzare un CAMPO VOCAZIONALE PER GIOVANI, nel periodo dopo l'esame Intermediate. Viene suggerito di contattere i 2 padri direttori diocesani YCS (Michael Corraya e Anthony Sen: i due suggeriscono di non fare campi separati, ma di usare dei campi di formazione degli studenti del College per fare la nostra proposta in uno-due giorni). Nomi indicati per parlare della missionarieta' ai giovani: Giacomelli, Parolari, Pinos (in seconda linea Calegari, Galimberti). Contattare le Suore Pimine, in caso volessero cooperare in vista delle ragazze (non un "come and see") .    
         Da proporre ai preti diocesani un ritiro verso ottobre sulla missionarieta' laico-secolare; testo suggerito: Ad Gentes No 20, e "Pastoral Plan of the Catholic Church in Bangladesh".
4- Una seconda circolare viene inviata ai medesimi destinatari il 3 marzo con la porzione di proposte gia' elaborate nei dettagli.
5- Primo ritiro: predicato da p. Pinos dal 13 al 18 marzo. Vi prendono parte 11 suore superiore Pimine, e 2 suore Salesiane.
            Viene notata una carenza di tavoli e sedie nelle stanze e di porta-abiti; generale soddisfazione per la predicazione e l'accomodamento nel suo complesso.
6- Nel mese di aprile il 25 arivano 7 suore di Santi Rani guidate da sr. Giacinta Desai e si fermano per 2 giorni e mezzo; 4 di loro preparano cosi' la loro professione perpetua.
7- Nello stesso giorno 25 aprile da Lokkhikol giungono 13 donne Oraon guidate da sr. Cristina; si fermano un solo giorno e p. Carlo detta una meditazione e celebra la Messa per loro.
8- Il ritiro programmato per il 15-20 maggio non si fa per mancanza di adesioni; p. Galimberti riparte tranquillo il giorno dopo.
9- Guidati dal p. Bozzini 15 seminaristi di Suihari, reduci dall'esame Intermediate,  si fermano ad Emmaus per 3 giorni dal 29 maggio 2000. Tema del ritiro: La preghiera del Padre Nostro.
10- La "Rajshahi Diocesan Youth Commission" organizza un corso di formazione per studenti che hanno dato l'esame Intermediate, dal 16 giugno al 6 luglio. Provenienti da quasi tutte le parrocchie arrivano ad Emmaus 15 ragazzi e 13 ragazze. Gli animatori sono i pp. Michael Corraya e Susanto Costa, Markus Mardi, Daniel Rozario, Lazarus Rozario, Paul Rozario, Arturo Speziale che presenta il PIME; ed i laici Sushil Marandi, Santos Marandi, Tutul del CBCB e signora Shanti. Alcuni giovani devono dormire sul pavimento perche' non ci sono letti  a sufficienza per ciascuno.  Sia padri che laici e giovani si dichiarano contenti dell'ambiente che viene lasciato usare.  Un padre suggerisce di coprire una delle terrazze con un tetto che ripari dal sole e pioggia e allora la sala delle conferenze diventa piu' confortevole. Come sala conferenze viene usato il refettorio.
11-  Il ritiro programmato per 10-15 luglio salta per mancanza di partecipanti; p. Bozzini viene e riparte dopo 3 giorni.
12-  Il 15 agosto Probir Mondol, che ha lasciato temporaneamente Bulakipur per preparare l'esame in inglese (B.A.) previsto per fine ottobre, arriva a Bogra; viene mandato a Singra Biplob il 4 settembre e rientra a Bogra il 7 ottobre, in vista del mese di vacanza di p. Dotti.
13-  Preti diocesani hanno usato la casa per ritiri personali; nel dicembre 99 e' ospite p. M. Corraya; dal 6 al 31 agosto p. Dominic Halder; dal 15 al 25 settembre p. Proshanto Gomes.
14-  Un altro corso di formazione per i giovani della diocesi di Rajshahi si svolge dal 17 al 25 settembre, questa volta per giovani del Degree; vi partecipano 10 giovani: 9 di Bonpara e uno di Borni. Gli animatori sacerdoti e laici sono gli stessi del corso precedente.
15-  P. Rapacioli predica gli esercizi a 18 suore-novizie-postulande, cosi' suddivise: 5 suore di Maria Bambina, 4 RMDN, 1 delle Pie Madri dell'Addolorata e con lei 5 novizie e 3 postulande, dal 7 al 13 ottobre.
Il 21 ottobre p. Dotti parte per la vacanza e p. Francesco rimane insolitamante per quasi tutto il tempo a Bogra. P. Carlo ritorna ad Emmaus il 30 novembre in tempo per:
16-  Il ritiro dei 2 diaconi della diocesi di Rajshahi William Murmu e Bikash Ribeiro in preparazione all'ordinazione presbiterale; viene tenuto senza dettatura di riflessioni: i  due giovani meditano e pregano e dialogano con il rettore sui frutti che ricevono.
In attesa del nuovo programma teniamoci sempre uniti nella stessa Missione. Un caro saluto a voi e a tutti gli amici di ~Atma o Jibon".   P. Dotti Carlo