GIORNALE

GUIDA

IMPARANDO A LEGGERE

.

"Il destino guida chi lo segue di sua volontà e trascina chi si ribella!".
( Lucio Anneo Seneca )

"Non camminare davanti a me, potrei seguirti.
Non camminare dietro di me, potrei non esserti guida.
Cammina al mio fianco, ed insieme troveremo la via!".
( Albert Camus )

"Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità!".
( Giovanni 16,13 )

.
«Across Asia on the Cheap», la famosa guida per viaggiare attraverso l’Asia spendendo poco, scritta e pubblicata da Tony Wheeler e da sua moglie Maureen, a Sydney, nell'ormai lontano 1973, fu il primo passo verso il successo di "Lonely Planet". Una buona guida aiuta a viaggiare bene, e quindi la si cerca e la si usa volentieri...
Ma quando si parla del viaggio spirituale della propria vita, allora si preferisce il "fai da te", che troppe volte nasconde un semplice "far niente"!
.
«Amavo scegliere la mia strada, ma ora guidami Tu!». Così il Beato John Henry Newman ci aiuta a far nascere il desiderio di essere guidati. Anche noi siamo passati o passeremo attraverso il buio, ma è proprio nella notte che ci accorgiamo che la vita è un viaggio e sentiamo sorgere nel nostro cuore l’invocazione: «Manda la tua luce e la tua verità: siano esse a guidarmi, mi conducano alla tua santa montagna, alla tua dimora!» (Salmo 43,3)
.
Se è vero che c’è necessità ed urgenza per ogni credente di essere guidato da Dio, è bello scoprire che Dio stesso, nella Sua infinita bontà e nel Suo grande amore, desidera guidarci, anzi si impegna con una promessa: «Ti istruirò e ti insegnerò la via da seguire; con gli occhi su di te, ti darò consiglio!» (Salmo 32,8).
Dio ci guida in modo progressivo, poco per volta: non ci fa capire subito e completamente quale sia la Sua volontà, ma ci conduce piano piano a comprenderla.
Ricordando i due discepoli in cammino verso Emmaus, il Risorto ci si presenta ogni giorno come compagno di viaggio... E proprio mentre ci segue, nascerà anche in noi il desiderio di seguirlo!
.

P. Achille Boccia, Pime