lettera precedente   DAL BANGLADESH, P. ADOLFO L'IMPERIO   lettera seguente

DA BELDANGA: UN AIUTO PER LA NUOVA CAPPELLA!

"LA GIOIA DI SERVIRE, NELLA CHIESA!"

Luca, accolto con affetto dai bambini di Dhanjuri! Un piccolo non vedente, accanto ai suoi compagni... Gli alunni si preparano, studiando insieme, prima della scuola! P. Adolfo, in mezzo ai suoi giovani amici del Bangladesh... Un gruppo di studenti, in classe, durante la lezione! La nuova Cappella, costruita vicno all'Ostello di Beldanga... La Chiesa è un luogo di incontro, per la Comunità che prega!

Dinajpur, 26 Marzo 2014

Carissimi,
ho iniziato questa Lettera, il 26 Marzo 2014 – in Bangladesh, "Festa dell’Indipendenza"!

Il Cardinale Martini, in una delle sue meditazioni, raccolte in un Libro, da Francesco Radaelli, parla della gioia di servire, nella Chiesa: servi, della propria Chiesa...

Questa Chiesa, nella sua concretezza: con queste persone, con la sua storia, ed il suo carisma! Facile a dirsi, e difficile a credere! Quando giunsi in questo Paese, nel 1969, c’erano stabilite quattro Diocesi... Erano stati ordinati anche i primi Vescovi locali! Una Chiesa, che aveva vissuto il "Padroato" Portoghese, da Goa che, solo nel 1947, era cessato, in modo definitivo. Venivo dalla Chiesa di Gaeta, con la sua storia, le sue Comunità, i miei amici... Oggi, la Chiesa, in Bangladesh, ha Sette Diocesi, con nove Vescovi locali! La maggioranza dei membri di questa Chiesa sono giovani, che desiderano guardare avanti!

Il Vangelo parla sempre che Gesù cammina, per portare la Buona Novella! Ci precede, arriva prima di noi, ed aspetta: a volte, stanco, sul bordo di un pozzo, da dove attingere l’acqua... Ma aspetta che noi persone arriviamo al pozzo, per instaurare un dialogo, sul nostro modo di vivere: per mandarci a chiamare, chi aspetta! In questo periodo di Quaresima, il Venerdì, vede tante persone, che seguono la "Via Crucis", in Chiese, o Cappelle... Tanti sono uomini, e tantissimi giovani! Si sente anche l’invito alla preghiera, dalle Moschee, disseminate nei rioni delle città, e nei villaggi... Sentiamo gioia, perché la gente prega?

Luca, e Padre Fabrizio, hanno fatto sorridere i bambini "disabili" di Dhanjuri, con una loro visita! Loro sono stati incantati dalla barba di Luca, e dai suoi capelli lunghi... Tra di loro, il bambino "non vedente", cosa ha pensato?

Anche loro sono Chiesa, ed è Chiesa le persone che si prendono cura di loro, da vicino, per aiutarli a crescere, ed essere utili alla società; ed anche coloro che sono loro vicini, da lontano, con la preghiera, e la solidarietà... C’è gioia, nel servire la Chiesa, facendo crescere, studiare, giocare, e guardare al domani!
Gesù, tu che hai detto: "Qualunque cosa farete, ad uno di questi piccoli, di questi miei fratelli, l’avete fatto a me!", aiutaci ad amare gli altri, come tu hai amato noi... La Chiesa è una Comunità di fede, che opera nelle tre dimensioni di servizio: Amore, Gioia, Pace!

L’altro aspetto, di servizio, che porta la gioia, è dare un luogo dove incontrarsi, per pregare, imparare, aiutarsi... In tanti villaggi del Bangladesh, la Cappella è luogo di incontro, dove i bambini imparano a leggere, e scrivere, prima di andare a scuola; dove imparano a cantare, e giocare insieme, rispettandosi; dove si riunisce la Comunità, la sera, per discutere, o riportare la pace, dove è nata divisione, o scontro! Costruire una Cappella, è un passo, per costruire una Comunità, che prega, ed opera, per fare cose nuove!

" O Signore, fa’ di me uno strumento, della tua pace! Dov’è odio, che io porti amore; dov’è offesa, ch’io porti perdono... Dov’è discordia, ch’io porti l’unione; dov’è dubbio, ch’io porti la fede!".

Allora, si prova gioia, nel servizio, di costruire un luogo, dove si costruisce il domani...

Si fanno gli ultimi ritocchi alla Cappella di Beldanga, nella cittadina di Birampur, della Diocesi di Dinajpur! La Cappella è dedicata a Padre Paolo Manna, come la Casa di Accoglienza, per i ragazzi che studiano al "College", realizzata con l’aiuto della "Caritas Diocesana" di Gaeta, ed ampliata col vostro aiuto...
"Madre nostra, Maria, intercedi per noi, e ottienici la gioia di servire la Chiesa, secondo la volontà del tuo Figlio!".

"Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi, peccatori, adesso, e nell’ora della nostra morte! Amen!".

Lettera, terminata il 3 Aprile 2014...

P. Adolfo L’Imperio

DAI RAGAZZI DEL "ST. BENEDICT BOARDING"...

DHANJURI, "FIERA DELLA SCIENZA 2013"

VERSO BELDANGA... LA CONQUISTA!

FESTE A DHANJURI (Ottobre 2013)

DAL BANGLADESH, NOVITÀ DI VITA ("Giornata Missionaria Mondiale 2013")

LA NUOVA CAPPELLA DI BELDANGA (P. Silas Murmu)

MADONNA DI FATIMA (13 Maggio 2014)

CONSACRAZIONE DELLA CAPPELLA DI BELDANGA (16 Maggio 2014)