P. QUIRICO MARTINELLI DA SUIHARI

lettera precedente     Suihari, 11 Dicembre 2009     lettera seguente

BUON NATALE!

I bambini dell'Ostello di Suihari, insieme ai nuovi cuccioli appena nati! Due tenere pecorelle, in compagnia dei giovani bengalesi! "BUON NATALE!"... "SHUBO BHORODIN!"... Gioia ed entusiasmo di questa bimba, con in braccio la sua capretta! P. QUIRICO MARTINELLI, Missionario del Pime in Bangladesh!

Carissimi tutti,

tanti saluti dai nostri bambini insieme ai "nuovi arrivati": due caprette, tre pecorelle ed otto cagnolini, tutti nati in una settimana!

La nostra "famiglia" è sempre in crescita: 375 sono i bambini delle "elementari", che vivono qui con noi nell’"Ostello" della "Missione" tutto l’anno, insieme alle 45 ragazze del "Centro di Cucito", alle 12 ragazze del "corso di maglieria" e alle 12 ragazze del "corso di computer". Per non parlare della "fattoria", con le mucche, le capre, i maiali, le pecore, i conigli, le galline, le anatre "reali" e quelle "normali"…

Siamo una grande "famiglia", dove tutti si danno da fare… Infatti, i nostri ragazzi, oltre alla scuola, allo studio e al gioco, nel pomeriggio hanno anche un tempo di lavoro nei "campi", dove si coltiva la verdura e la frutta, e nella "fattoria", dove accudiscono agli animali. È un lavoro fatto a "gruppi", utile, educativo ed anche divertente: dovevate vedere la loro gioia quando sono nati i nuovi "cuccioli"!

Sono le gioie "semplici" della vita, che aiutano ad essere anche più buoni gli uni con gli altri. Che bello! Del resto il messaggio del "Natale", con la capanna, i pastori e le greggi nella campagna di Betlemme, parte dalle cose più "semplici" e belle della terra per farci guardare al "cielo", alla "stella", a Gesù che viene a portarci la sua gioia e la sua pace. Chiediamo al Signore la grazia di conservare questo stupore per le cose "semplici" e belle che ci vengono donate, e la capacità di guardare in "alto", alle cose che contano di più, ma che tante volte sembrano "lontane"…

Il "Bambino Gesù" riempia i vostri cuori
con la sua gioia e il suo amore…
Un grazie di cuore e un grande abbraccio
dai bambini della "Missione" di Suihari!

Auguri di ogni bene!
Una preghiera di cuore per tutti!

P. Quirico Martinelli