Emmaus 12 settembre 2001

Caro Aki, Asha, saluti cordiali in Cristo Gesu'.
Prima di comunicarci le sue riflessioni sui risultati delle ricerche sul pime, il nostro Gheddo ha voluto passare a visitare le missioni, e giovedi' con il Quirico e' passato prima da Sirajgong e poi ad Emmaus.
Tra le altre cose mi ha comunicato di aver depositato un mattone americano =mille, come upgrading del mattone italiano che gli avevi consegnato. Grazie.
Tornando a Rubel, adesso che si e' buttato nella professione di scuola-computer, spende la sua giornata in giro per Bogra alla ricerca di favori per poter pubblicare qualcosa e pubblicizzare in un qualche modo la sua impresa. E' gia' venuto a chiedere se tu hai mandato qualche suggerimento, qualche slogan 'ridoye-grahi', che colga cioe' l'immaginazione e la simpatia di chi lo legge e potrebbe diventare suo allievo.
La campagna elettorale e' in pieno vigore, ma questa volta la sua mente e' occupata quasi totalmente dalla 'professione'. Scrive anche degli articoli sui quotidiani locali, a comunciare da Koratoa, per poterli firmare 'rubel, idga comp.' e cosi' farsi conoscere.
Quest'anno le pioggie di srabon e bhadro sono arrivate solo dal 3-4 settembre, lasciando cosi' incolti parecchi terreni.
Abbiamo avuto un "antomandoli meeting" (incontro ecumenico) venerdi' scorso che si e' svolto con partecipazione limitata: dr Dewan, nessuno del "Cristio mondoli" perche' impegnati nell'organizzazione di una giornata per i giovani, con ospiti da Dhaka, il direttore della scuola avventista Somor Sagma, un rappresentante della Chiesa Fellowship, e con me il vicepresidente del consiglio pastorale Paul, il nostro amico del giaguaro.
Il clima della conversazione era ottimo e credo che sia iniziata una collaborazione che portera' frutti.
Nella mia precedente ti dicevo dei problemi di Snigda e Rakhi-Teresa e delle soluzioni alle quali stavamo pensando; venerdi' scorso sono arrivate con una novita': che c'e' in vista una proposta matrimoniale e quindi tutto prenderebbe una piega diversa. Il ragazzo e' un protestante di Sherpur-baimel, che e' stato avviato da Monoj Dewan agli studi teologici. Ma il bello per un lettore italiano e' che la proposta e' stata fatta dalla madre di Happy, che avendo la' un fratello, era andata a trovarlo. Udita la proposta, Snigda ha deciso di andare lei stessa a vedere il giovane per decidere, e solo in seguito verra' presentato alla proposta moglie.
Adesso hai qualche motivo specifico in piu' per la preghiera  focalizzata su Emmaus.  

A risentirci  tuo in Cristo. Carlo.