PICCOLI GRANDI LIBRI    Beato P. Paolo Manna    VIRTÙ APOSTOLICHE   Lettere ai missionari    IL NOSTRO PROGETTO DI VITA

Lettera circolare n. 1 
Milano, 16 Settembre 1924
A SERVIZIO DELLA MISSIONE
"Dare numerosi e santi missionari alle missioni"
Lettera circolare n. 2 
Milano, 30 Novembre 1924
IMPEGNO PER LA STAMPA MISSIONARIA
"Sulla stampa riposano le speranze dell’Istituto"
Lettera circolare n. 3  
Milano, 31 luglio 1925
LE NUOVE COSTITUZIONI
«L'Istituto non è un'agenzia di reclutamento di personale, ma una vera e propria famiglia religiosa»
Lettera circolare n. 4  
Mílano, 20 Gennaio 1926
APPELLO PER LE VOCAZIONI MISSIONARIE
«I Missionari dobbiamo formarceli noi»
Lettera circolare n. 5   
Roma, 30 Maggio 1926
IL P.I.M.E. E’ NATO PER VOLONTA’ DEL PAPA
«Non siamo più delle Missioni Estere di Roma o di Milano; siamo Missionari di Gesù Cristo, uniti da un solo ideale»
Lettera circolare n. 6   
Milano, 15 Settembre 1926
SIATE MISSIONARI SANTI!
«Se il missionario vive di fede, allora è grande»
Lettera circolare n. 7   
Milano, 6 Gennaio 1927
L'ISTITUTO DIPENDE DALLA CONGREGAZIONE DI PROPAGANDA FIDE 
«Offro la Messa per voi perché vi facciate santi»
Lettera circolare n. 8  
Milano, 15 Settembre 1927
CARITÀ E COOPERAZIONE FRATERNA 
«La benignità, la mitezza, la pazienza del missionario sono la calamita che attira i cuori»
 Lettera circolare n. 9  
Milano, 8 Aprile 1929
 «PRETI MEDIOCRI NON CI SERVONO»
Resoconto della visita ai Missionari del P.I.M.E. in Asia
 Lettera circolare n. 10  
Milano, 8 Settembre 1929
DISTACCO DAI BENI DI QUESTO MONDO 
Non diamo troppo valore al denaro»
 Lettera circolare n. 11  
Milano, 1 Gennaio 1930
SENZA MISSIONARI NON CI SONO MISSIONI 
«Cosa servirà ai nostri giovani conoscere quanto i teologi hanno detto di Gesù Cristo, 
se poi saranno freddi e indifferenti ai suoi interessi?»
Lettera circolare n. 12   
Milano, 30 Aprile 1926
GLI ISTITUTI MISSIONARI LAVORANO NELLA CHIESA E PER LA CHIESA 
«E nostro Istituto sempre si è dato senza riserva alle Missioni, fino a dimenticare se stesso»
Lettera circolare n. 14  
Milano, 3 Dicembre 1930
I FRATELLI COOPERATORI 
«Pressanti richieste di Fratelli dalle missioni»
Lettera circolare n. 15  
Milano, 15 Aprile 1931
LA SOFFERENZA CHE REDIME NELLA PERSEVERANZA
«Per salvare bisogna soffrire»
Lettera circolare n. 16  
Milano, Settembre 1931
L'OBBEDIENZA
MADRE E CUSTODE DI TUTTE LE VIRTÙ

«Coraggio, abnegazione, eroismo, senza obbedienza possono essere spreco di energia 
e perfino pazzia»
Lettera circolare n. 17  
Milano, 30 Dicembre 1931
L'ORAZIONE MENTALE E L'ERESIA DELL'AZIONE
«Saremo santi missionari per l'esercizio dell'orazione»
Lettera circolare n. 18  
Milano, 15 Aprile 1932
TUTTI E SOLO MISSIONARI
«I giovani vanno addestrati al nostro spirito apostolico»

 Lettera circolare n. 19  
Milano, 15 Dicembre 1932

LA PERFEZIONE RICHIESTA
A TUTTI I MISSIONARI
 
«I nostri seminari debbono essere vere scuole di santità»
 Lettera circolare n. 22   
Milano, ottobre 1933

  IL MISSIONARIO È SACERDOTE E VITTIMA
 «Andare missionari è andare a soffrire; ma soffrire in Missione è la vera gioia»
  

Lettera circolare n. 23 
Milano, S. Natale 1933

  IL MIO COMPITO STA PER FINIRE
 «Voi siete testimoni che per l'Istituto non mi sono risparmiato»