lettera precedente     Dhaka, 23 maggio 2004     lettera seguente

Una nuova nascita...

Caro Aki, come stai?
Ho ricevuto il tuo breve messaggio in cui riconosci la validità delle Cronache Pime Bangladesh. Grazie.
Ti comunico che Rakhi Baroi è diventata mamma di una bambina: me lo ha telefonato suo marito, Odhir, pastorello della "Churches of God".
La famiglia abita nella zona di Gulta, nel villaggio di Bahimali, ma, per la gravidanza e il parto, Rakhi stava dalla madre a Bogra: in affitto da Happy l'elettricista, cioè vicino all'ingresso della stradina dell'ospedale Battista.
Un ricordo, una preghiera!   
Un caro saluto ed augurio a Elena-Asha, la famiglia e tua madre...

P. Carlo Dotti