EMMAUS (BOGRA)   Emmaus (Bogra), 22 aprile 2003  DIARIO

                                                                
Caro Aki & C.,
buona Santa Pasqua di risurrezione!
La partecipazione alla liturgia della Settimana Santa č stata buona; qualche miglioramento anche con le confessioni che stentano a decollare...
La moglie di Badol Das, che abita sulla stradina che porta all'ospedale cristiano, per ben 2 volte č venuta alla Messa domenicale non scortata dalla suocera: la Domenica delle Palme e quella precedente...
Uno studente del Medical College č all'ultimo anno (Tomal Ghos), un altro di Rajshahi sta dando gli esami del secondo anno (Uttom Soren, figlio dell'avvocato Michael Soren) e da qualche settimana vi č una ragazza di Ruhea, finanziata dalla diocesi: Rose Bormon, una "kotrio". Quest'ultima ha partecipato a quasi tutte le liturgie, anche se il giorno di Pasqua ha dovuto bigiare una classe per partecipare alla Messa; le altre scuole avevano dato vacanza, ma chissā per quale motivo non la scuola di medicina.
Queste sono le ultime notizie... In attesa delle prossime, mando un caro saluto a tutti voi: ad Elena e famiglia, Padri e laici del Pime di Genova!

Tuo nel Signore Risorto,
P. Carlo Dotti.