lettera precedente

DAL CAMEROUN, P. MARCO PAGANI

lettera seguente

.

25º DI ORDINAZIONE SACERDOTALE

9 Giugno 1984 – 9 Giugno 2009

Man mano che maturiamo,
siamo a noi stessi spettacolo e, Dio lo voglia,
anche agli altri.

Spettacolo, cioè, di limite e di tradimento,
e perciò di umiliazione, e nello stesso tempo
di sicurezza inesauribile nella Grazia
che ci viene donata e rinnovata ogni mattino.

Da qui viene quella baldanza ingenua
che ci caratterizza, per la quale ogni giorno
della nostra vita è concepito
come un’offerta a Dio,
perché la Chiesa esista dentro i nostri corpi
e le nostre anime, attraverso la materialità
della nostra esistenza.

( Don Luigi Giussani )

.

O figlio mio! Se tu sapessi quali cose l’uomo sa dire a Dio.
Quando la carne dell’uomo si fa grido,
grido di Dio che adora se stesso!

( Miguel Mañara )

.

.

Yaoundé, 8 Giugno 2009

.

Amici carissimi,
tra pochi giorni saranno 25 anni di Sacerdozio.
Ringraziate con me il Signore per la Sua Misericordia.
E preghiamolo perché ci conservi tutti nel Suo Amore.
Con grandissimo affetto!

.

P. Marco Pagani