PRECEDENTE    DALLA THAILANDIA, P. CLAUDIO CORTI...    SEGUENTE

NUOVA "BRICIOLA" DA FANG!

La "Briciola" di Maggio 2009...

Giovane mamma con bimbo, dalla Missione di Fang! Foto di gruppo per questa famiglia thailandese... P. MASSIMO BOLGAN, Missionario del Pime in Thailandia!

Fang (Thailandia), Ottobre 2008

Carissimi amici,
un saluto tutto speciale dalla
Missione di Fang!

Vi mando queste ulteriori "briciole" per farvi partecipi di quello che è successo in questi ultimi mesi alla Missione di Fang, per RINGRAZIARVI del vostro generoso sostegno e per chiedervi di continuare la vostra collaborazione all’attività missionaria attraverso preghiere e aiuti.

Vi aggiorno in modo speciale circa il Progetto "Aiuto alla Vita che nasce". Il 2007-2008 ha visto la nascita, nei vari villaggi della Missione di Fang, di 76 bambini e 57 bambine, per un totale di 133 bambini e bambine. Queste 133 nuove vite sono doni di Dio di valore incalcolabile.

Il vostro aiuto è preziosissimo per poter sostenere le spese connesse con la nascita dei bambini (spese del parto per coloro che non hanno la cittadinanza Thailandese, vaccinazioni, latte in polvere, riso in sostegno alle famiglie perché nei primi mesi dopo il parto le mamme non possono lavorare nei campi, spese di viaggio dal villaggio alla Missione o all’Ospedale…). Quando poi le mamme partoriscono con il "parto cesareo" le spese aumentano non di poco, ma GRAZIE a voi siamo riusciti ad essere vicini a tutti. A volte, quando le spese sono state eccessive anche per la Missione, abbiamo chiesto uno "sconto" all’Ospedale di Fang, che, con molta comprensione, ci è venuto incontro.

La Missione di Fang, attraverso il programma di "Aiuto alla Vita", si impegna a dare una mano consistente a queste famiglie, sostenendole sia finanziariamente come anche spiritualmente, nella loro scelta di accoglienza di una nuova vita.

Notizie tristi: purtroppo quest’anno sono morti tre neonati! Un bambino è morto perché nato con complicazioni all’intestino: dopo parecchio tempo passato all’Ospedale per sottoporsi a varie cure (tra cui si è aggiunto un delicato intervento al cervello), il bambino è tornato a casa ma poi, riportato dal dottore per un controllo, la situazione è improvvisamente peggiorata e il piccolo è morto proprio nelle mani del dottore che lo stava visitando.

Un altro bambino è morto per polmonite acuta. I suoi genitori lo hanno portato all’Ospedale, ma non c’è stato niente da fare. I genitori, poveri e provenienti da un villaggio sperduto sui monti, per paura di dover spendere troppi soldi per il trasporto della salma, hanno messo il cadavere del bambino in una piccola scatola di cartone e, viaggiando con i mezzi pubblici, lo hanno portato alla Missione.

Un terzo bambino, gemello, è morto per aver bevuto latte in polvere "per adulti", che ha causato irritazioni allo stomaco, forte diarrea e alla fine il neonato è volato in Paradiso. Adesso, tristemente, la giovane mamma di questi gemellini (ha 22 anni, già sposata e divorziata due volte) ha abbandonato il gemellino vivente ai nonni ed è andata a fare la "prostituta"!

Per il resto, tutti gli altri neonati stanno bene. Suor Salome incontra regolarmente ogni mese i bambini e i loro genitori. Questo appuntamento mensile ci dà l’opportunità di sentire come va la loro salute, quali problemi incontrano nella vita quotidiana, quali sono le necessità più urgenti a cui far fronte e, non ultimo, è una bella occasione per pregare insieme…

Quando le mamme partoriscono presso l’Ospedale di Fang, ci premuriamo di andare a visitarle per incoraggiarle, dare loro un "regalino" come segno di vicinanza e per benedirle, ringraziando insieme il Signore per il dono di una nuova vita.

Alla fine del mese di Novembre, abbiamo in programma due "giornate" di formazione e di incontro, con i genitori di tutti i bambini nati in questi ultimi due anni (2007-2008). Verrà sottolineata l’importanza della vita famigliare cristiana e insegnati i "metodi naturali", per poter far meglio conoscere alla nostra gente come poter fare una "pianificazione familiare" coerente con l’insegnamento di Cristo.

GRAZIE per il vostro prezioso aiuto. Vi promettiamo una speciale preghiera!

P. CLAUDIO CORTI, "PIME",
SUOR SALOME JOSEPH.

Catholic Church
Wiang - Fang 50110
Chiang Mai - Thailand

claudio@pime.org

P. S. : Per coloro che sono interessati a conoscere meglio questo Progetto di "Aiuto alla Vita che nasce" e sostenerlo, vi chiediamo di contattare il "PIME - UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI", Via Mosè Bianchi, 94 – 20149-MILANO. Tel. 02-43.82.01 – e-mail: progetti@pimemilano.comwww.pimemilano.com.

E per finire, una lieta notizia: dal mese di Agosto, è venuto a vivere presso la Missione di Fang P. Massimo Bolgan, del "PIME". La sua presenza è una "benedizione" del Signore, e chiediamo a tutti voi una preghiera per lui… GRAZIE!

( FANG – THAILANDIA: GALLERIA FOTO… )