PREGHIERE  Il mio canto d'oggi...  DIARIO

SANTA TERESA DI GESÙ BAMBINO.

La mia vita è un baleno, un'ora che passa,
è un momento che presto mi sfugge e se ne va.
Tu lo sai, mio Dio, che per amarti sulla terra non ho altro che l'oggi!
 
T'amo, Gesù, tende a te la mia anima...
Sii tu il mio dolce sostegno, regnami in cuore, dammi il tuo sorriso,
per un giorno solo, per oggi, per oggi!
 
Che importa, Signore, se l'avvenire è oscuro...
No, io non posso pregarti per il domani...
Mantieni puro il mio cuore, coprimi con la tua ombra,
e non sia che per oggi!
 
Pavento la mia incostanza, se penso al domani,
e sento nascermi in cuore tedio e tristezza;
ciò che voglio, mio Dio, è la prova, la sofferenza, e che sia per oggi!
 
Dovrò ben vederti, tra poco, sulla riva eterna, o Pilota divino,
mano che mi conduci! Guida la mia navicella in pace sull'ira dei flutti,
e non sia che per oggi!
 
Lascia, Signore, che mi celi nel tuo Volto,
laddove il chiasso del mondo sarà spento per me,
dammi il tuo amore, conservami la grazia tua, e sia per oggi.
 
Presso il divino tuo cuore, nell'oblio di ciò che passa,
non temo più l'effige del nemico.
Gesù, dammi un posto nel tuo cuore, per oggi, per oggi!
 
Pane di vita e del Cielo, divina Eucaristia, o mistero toccante,
che sei frutto dell'amore, vieni, scendimi in cuore, Gesù, Ostia mia bianca,
e sia per oggi!
 
( Santa Teresa di Gesù Bambino )