ESERCIZI DI SCRITTURA  "Era Dio che pregava!"...  DIARIO

Ho avuto la fortuna di incontrare Dio proprio nel momento in cui dubitavo di lui,
in un piccolo villaggio abbandonato dagli uomini. Non c’era più nessuno.
E passando davanti alla vecchia chiesa, spinto non so nemmeno io da quale istinto, ho visto una luce. Intensa, insostenibile. Era Dio, Dio che pregava.
Mi son detto: lui che prega?... Come può Dio pregare se stesso?
Invece no, pregava l’uomo, pregava me.
Dubitava di me, come io avevo dubitato di lui.
Diceva: "Oh uomo, se esisti, dammi un segno!".
Allora ho detto: "Mio Dio, eccomi!".

( Raymond Devos )