PRECEDENTE    NATALE GRATIS !    SEGUENTE

Don Nicolò Anselmi
Pastorale Giovanile, Diocesi di Genova
saleluce@centrosanmatteo.org

Tempo di Natale, tempo di regali, tempo di spese, tempo di soldi, ...tempo di dubbi, di scelte, di incertezza. Lo dico con molta libertà perchè credo che i soldi siano una componente importante della vita; è fin troppo evidente che il denaro appartiene alla categoria degli strumenti necessari per vivere; sono come un coltello che può essere usato per tagliare il pane e dividerlo con il povero, oppure per uccidere, possono essere strumenti d'amore o di odio. Dalle loro testimonianze sappiamo che grandi santi della carità come Madre Teresa di Calcutta e Don Orione hanno avuto tra le mani grandi quantità di denaro. Gesù parla dei soldi con distacco, libertà e prudenza. In effetti devo ammettere che fra i tanti strumenti della vita il denaro è tra quelli più pericolosi e che maggiormente mettono in crisi.

Sia quando hai qualche spicciolo in tasca e incontri un povero, sia quando si tratta di fare un regalo è facile trovarsi a fare strani conti, inquinati da interessi personali e tentazione di ragionamenti molto, molto umani. Qualche giorno fa mi è stato chiesto un consiglio per destinare una grossa somma di denaro a fini benefici. Non è stato semplice scegliere…

Ricordati degli amici, pensa a chi ha più bisogno, non esagerare, dai un po' a tutti... Non vorrei proprio trovarmi nei panni dei Politici, addirittura amministratori di denaro pubblico, non loro! Quante tentazioni! Quanta preghiera, quanta vita spirituale, di quanta santità avrebbe bisogno il mondo dei "potenti"! Fortunatamente molte delle cose importanti della vita sono invece gratis! Prima di tutto l’Amore. Un bacio, un abbraccio, una parola gentile, un sorriso non costano nulla, ...in termini di denaro. San Paolo ai Galati dice che Gesù ci ha salvato gratis! Anche regalare una preghiera a chi ne ha bisogno non costa nulla! Chi è capace può anche regalare un biglietto, poche parole o una lunga lettera. Un foglio di carta e pochi metri d’inchiostro possono segnare la vita di una persona. Caspita, dimenticavo che anche il Sacramento del Perdono e addirittura ricevere l’Eucarestia sono gratis, anche tutti i giorni! Dio ci ama gratis. Il cielo stellato, un fiore, un tramonto, una montagna imbiancata e l’onda che si infrange sullo scoglio non hanno bisogno di biglietto per essere contemplati; anche il concerto dei grilli e il canto degli usignoli sono "free". Il sole, la terra, l’acqua, la natura sono un grande dono gratuito che Dio ci ha fatto e che noi spesso accogliamo con indifferenza. Sul terrazzo di casa, mia mamma si è costruita un piccolo orto: basta un piccolo seme e, gratuitamente, nascono pomodori, insalata, zucchini e peperoni, vere gioie familiari; provare per credere. A tutti un grande, gratuito augurio natalizio.