P. QUIRINO DE ASCANIIS

PRECEDENTE     Addio al "decano"…     SPAZIO CINA

Nel pomeriggio di Domenica 11 Gennaio 2009, a Hong Kong,
Padre Quirino De Ascaniis
si è "addormentato" tranquillamente nel Signore.
Aveva 100 anni e 5 mesi, era il "decano" dell’"Istituto".

P. QUIRINO DE ASCANIIIS (1908-2009), Missionario del Pime ad Hong Kong!

P. Franco Cumbo
("Missionari del Pime", Marzo 2009)

Nel pomeriggio di Domenica 11 Gennaio 2009, nella "Casa per Anziani", tenuta dalle "Piccole Sorelle dei Poveri", P. Quirino De Ascaniis si è "addormentato" tranquillamente nel Signore, proprio mentre pregava davanti al "SS. Sacramento", dove era stato condotto per l'"adorazione eucaristica comunitaria". Aveva 100 anni e 5 mesi, era il "decano" dell'"Istituto".
Padre Quirino era nato il 5 Agosto 1908, a Giulianova, Teramo. È entrato nell'"Istituto" a Genova nel Settembre 1929, proveniente dal "Seminario Diocesano" di Teramo.  Ha fatto la "Promessa definitiva" l'11 Marzo 1932. Ordinato Sacerdote a Milano il 24 Settembre 1932, nell’Agosto 1933 lasciò l’Italia per la Missione di Hong Kong. Dopo lo studio del Cinese, nel 1936 andò subito a lavorare nei "distretti meridionali" del Wai Yeung (Cina). Nel Dicembre del 1941, a causa della "guerra", fu costretto a lasciare il suo "distretto", ma vi ritornò subito dopo e vi rimase fino alla sua "espulsione" dalla
Cina, nell’Ottobre 1951.
In
Hong Kong fu "rettore" del "Seminario Diocesano" a Sai Kung fino al 1955, e poi "rettore" dello stesso "distretto" fino al 1961. Dal 1961 al 1965 fu "assistente" nella Parrocchia di Santa Teresa, a Kowloon, e dal 1966 al 1993 "assistente" nella Chiesa del Santo Rosario e "cappellano" dell’Ospedale "Queen Elizabeth".
Nel 1993 si ritirò nella "Casa per Anziani San Giuseppe", tenuta dalle "Piccole Sorelle dei Poveri", dove trascorse tranquillo e sereno, nella preghiera e sempre col sorriso sul volto, gli ultimi anni della sua lunga vita.
Il 10 Aprile 2008, in occasione del "150° Anniversario" della presenza del
"Pime" in Hong Kong, festeggiò anche il suo "100° compleanno".
Lo raccomandiamo alle preghiere di tutti, fiduciosi di ottenere il suo aiuto dal "cielo".